REGOLAMENTO

Il presente regolamento non vuole essere un elenco di divieti e limitazioni ma una semplice guida utile a favorire la convivenza più serena possibile tra gli ospiti dello stabilimento e i loro amici a 4 zampe, assicurando a tutti un piacevole soggiorno.

  • Lo stabilimento è aperto al pubblico dallo ore 09.00 alle ore 19.00.
  • E’ consentito l’accesso ai cani di qualsiasi taglia o razza, identificati con microchip o tatuaggio;
  • L’accettazione del cane in spiaggia è inoltre subordinata a parere favorevole della direzione e, comunque, non sono ammessi cani con sindrome aggressiva, cani oggetto di prescrizioni restrittive in merito alla tutela dell’incolumità pubblica, cani in calore. E’ inoltre vietato l’accesso e la permanenza ai cani che per temperamento o carattere si dimostrassero pericolosi o arrecassero danno alle cose e/o persone e disturbo alla quiete della spiaggia.
  • Tutti i cani devono essere in regola con la vaccinazione antirabbica, cimurro, leptospirosi e parvovirosi. Tale vaccinazione è obbligatoria e deve essere attestata dalla certificazione veterinaria (passaporto – libretto sanitario). Inoltre il cane deve essere stato sottoposto ad un trattamento di parassiti intestinali e cutanei.
  • I cani provenienti dall’estero devono inoltre soddisfare i requisiti dimostrabili attraverso idonea documentazione, previsti dal Reg. CE n.576/2012.
  • Per poter accedere alla struttura, il cane deve essere munito di collare antipulci o dispositivo antiparassitario equivalente.
  • All’ingresso della struttura il cane dovrà essere tenuto al guinzaglio fino al momento che la Direzione dà la conferma per lasciarlo libero.
  • Il proprietario/detentore del cane deve munirsi di una museruola rigida o morbida, non indossata, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone e/o animali o su richiesta delle Autorità competenti.
  • I cani non dovranno essere lasciati incustoditi e/o liberi di vagare. Qual’ora un atteggiamento eccessivo sia ravvisato dal personale preposto, il cane dovrà essere tenuto al guinzaglio. Nei casi più gravi la Direzione si riserva la facoltà di allontanare il cane dalla spiaggia.
  • La balneazione del cane è consentita solo con la contestuale presenza del suo detentore ed esclusivamente all’interno dello specchio d’acqua dedicato identificato da apposite boe.
  • La balneazione potrà essere regolamentata dalla Reception del Bau Bau Beach Village al fine di limitare la contestuale presenza in acqua e sulla battigia di un numero eccessivo di cani.
  • Il proprietario/detentore deve farsi carico di rimuovere tempestivamente eventuali deiezioni solide per poi depositarle nei contenitori preposti. Dovrà inoltre disperdere quelle liquide con gli appositi annaffiatoi.
  • All’interno dello stabilimento il proprietario o detentore è sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione del cane e risponde, sia penalmente che civilmente, dei danni o lesioni a persone, animali e cose provocate dal cane stesso.
  • La Direzione declina ogni responsabilità su ogni comportamento aggressivo del cane, inoltre, nel caso di inadempienza a regole obbligatorie per legge (mancanza di microchip, non rispetto degli obblighi per cani pericolosi) o di comportamento grave (maltrattamento del cane) si riserva la facoltà di contattare le competenti Autorità Amministrative e Sanitarie.
  • L’inosservanza del presente regolamento comporta l’immediato allontanamento dallo stabilimento;

REGOLE in SPIAGGIA

  • La Direzione dello stabilimento stabilisce quale ombrellone assegnare, ed ha la facoltà di effettuare qualunque spostamento dovesse ritenere opportuno per la buona convivenza tra cani.
  • E’ sconsigliato correre o giocare con palle e/o racchette all’interno della struttura per evitare di disturbare ed agitare i cani.
  • Il proprietario/detentore del cane dovrà avere cura che il proprio cane non possa raggiungere i soggetti vicini;
  • E’ preferibile che il cane non sporchi in spiaggia, si consiglia ogni 2 ore di condurre il cane fuori dalla spiaggia (in pineta) per una passeggiata igienica.
  • Il cibo sia per il proprietario che per il cane può essere consumato solo nell’area pic-nic, per evitare spiacevoli situazioni tra cani.

REGOLAMENTO AREA PIC-NIC

  • L’area pic-nic deve essere impegnata per il tempo necessario, per permettere a tutti di usufruirne.
  • I rifiuti, le sigarette, le deiezioni solide vanno raccolti e riposti negli appositi contenitori.
  • Quando si consuma cibo è opportuno tenere il cane al guinzaglio per evitare spiacevoli inconvenienti.
  • Si prega di rispettare le strutture messe a disposizione dalla struttura.
  • Si prega di non far salire il cane sulle panche.

REGOLAMENTO AREA BEAUTY-DOG

  • La zona toelettatura deve essere impegnata per il tempo necessario, per permettere a tutti di usufruirne.
  • Prima del lavaggio pulire il cane dagli eccessi di sabbia (bagno a mare).
  • Il cane deve essere lavato solo nella vasca a lui destinata (è consentito usare shampoo) e non sotto le docce.
  • La vasca deve essere pulita dopo ogni utilizzo da parte dell’utente (rimuovere i residui di peli).
  • Il cane deve essere pettinato solo sul tavolo adibito.
  • I peli vanno raccolti e cestinati negli appositi contenitori.
  • La vasca deve essere pulita dopo ogni utilizzo da parte dell’utente (rimuovere i residui di peli).
  • Si consiglia di lavare il cane con acqua calda per evitare raffreddori alla coda.
  • L’utilizzo di detergenti (per gli umani) è permesso solo nelle docce calde.